Avvisi del corso di
Analisi e progettazione del software

Anno accademico 2016-2017


27 settembre 2017

Sono state effettuate delle verbalizzazioni relative all'appello dell'11 settembre 2017.

Tutti gli studenti (compresi quelli che si sono ritirati dall'esame) sono invitati a:

  1. consultare il portale dello studente per verificare che il voto sia stato registrato correttamente - in caso di problemi contattare il docente per posta elettronica
  2. in caso di buon esito della registrazione, trascrivere il voto registrato sul proprio libretto o sul proprio statino, insieme alla data dell'esame (11 settembre 2017, in questo caso) - la firma del docente sul libretto o sullo statino non è necessaria

15 settembre 2017

Risultati dell'esame di Analisi e progettazione del software dell' 11 settembre 2017:

La prova scritta potrà essere visionata esclusivamente durante l'orario di ricevimento studenti, e comunque entro trenta giorni dalla pubblicazione di questo avviso.

Gli orali relativi all'appello dell'11 settembre si terranno nella seguente data:

Gli studenti che non possono sostenere l'esame orale in tale data sono invitati a contattare il docente, per posta elettronica, al più presto.

La verbalizzazione (ovvero, la registrazione) dell'esame (che viene svolta dal docente e non richiede la presenza degli studenti) avverrà con le seguenti modalità:

In caso di problemi contattare il docente, per posta elettronica, al più presto.


4 settembre 2017

Informazioni relative all'appello d'esame di settembre 2017 del corso di Analisi e progettazione del software.

La prova scritta dell'esame si terrà nella seguente data:

Per partecipare all'esame è necessario prenotarsi all'esame tramite il portale dello studente GOMP. La prenotazione all'appello d'esame va fatta entro lunedì 4 settembre (le prenotazioni sono iniziate il 14 agosto). In particolare:

Si ricorda che le prenotazioni agli esami, sia per i corsi appartenenti all’Ordinamento 509/99 che 270/04, dovranno essere effettuate obbligatoriamente attraverso il portale dello studente GOMP.

In particolare, gli studenti che non sono prenotati ad un esame non potranno sostenere l'esame stesso, in quanto i verbali d’esame vengono predisposti in modo automatico in base alle prenotazioni sul portale: né il docente né la segreteria didattica possono aggiungere nominativi di studenti che non risultano prenotati.

Pertanto, gli studenti non prenotati sul portale dello studente GOMP non saranno ammessi all'esame stesso.

Inoltre, non potranno sostenere l'esame nemmeno studenti dell'ordinamento 270 che si sono prenotati all'appello 509, e nemmeno studenti dell'ordinamento 509 che si sono prenotati all'appello 270 (tranne il caso di studenti dell'ordinamento 509 che abbiano nel loro piano di studi l'esame di Analisi e progettazione del software 270; chi si trovasse in questa situazione è pregato di contattare il docente per posta elettronica al più presto).

Studenti che hanno problemi a prenotarsi all'esame sono invitati a comunicarlo al docente per posta elettronica e al più presto.

Inoltre, coloro che si sono prenotati all'esame ma non intendono presentarsi alle prove d'esame sono invitati a comunicarlo al docente per posta elettronica e al più presto.

Si ricorda inoltre che alle prove d'esame lo studente deve portare il libretto universitario oppure un documento di riconoscimento valido

Si raccomanda inoltre la massima puntualità, sia nella prenotazione (come già osservato) che nella partecipazione alle prove d'esame.

Per gli studenti che intendono sostenere l'esame con progetto (il che è fortemente consigliato):


14 luglio 2017

Sono state effettuate delle verbalizzazioni relative all'appello del 4 luglio 2017.

Tutti gli studenti (compresi quelli che si sono ritirati dall'esame) sono invitati a:

  1. consultare il portale dello studente per verificare che il voto sia stato registrato correttamente - in caso di problemi contattare il docente per posta elettronica
  2. in caso di buon esito della registrazione, trascrivere il voto registrato sul proprio libretto o sul proprio statino, insieme alla data dell'esame (4 luglio 2017, in questo caso) - la firma del docente sul libretto o sullo statino non è necessaria

6 luglio 2017

Risultati dell'esame di Analisi e progettazione del software del 4 luglio 2017:

La prova scritta potrà essere visionata esclusivamente durante l'orario di ricevimento studenti, e comunque entro trenta giorni dalla pubblicazione di questo avviso.

Gli orali relativi all'appello del 4 luglio si terranno nella seguente data:

Gli studenti che non possono sostenere l'esame orale in tale data sono invitati a contattare il docente, per posta elettronica, al più presto.

La verbalizzazione (ovvero, la registrazione) dell'esame (che viene svolta dal docente e non richiede la presenza degli studenti) avverrà con le seguenti modalità:

In caso di problemi contattare il docente, per posta elettronica, al più presto.


4 luglio 2017

Sono state effettuate delle verbalizzazioni relative alle prove intermedie, in data 4 luglio 2017.

Tutti gli studenti che hanno accettato il voto delle prove intermedie sono invitati a:

  1. consultare il portale dello studente per verificare che il voto sia stato registrato correttamente - in caso di problemi contattare il docente per posta elettronica
  2. in caso di buon esito della registrazione, trascrivere il voto registrato sul proprio libretto o sul proprio statino, insieme alla data dell'esame (4 luglio 2017, in questo caso) - la firma del docente sul libretto o sullo statino non è necessaria

16 giugno 2017

Ecco i risultati finali delle prove intermedie per l'anno accademico 2016-2017.

I risultati sono in trentesimi, e tengono in considerazione sia la valutazione della prima prova intermedia che la valutazione della seconda prova intermedia. 31 indica 30 e lode, mentre ins indica insufficiente.

Gli elaborati della seconda prova intermedia possono essere visionati durante il ricevimento studenti, comunque entro un mese dalla pubblicazione di questo avviso.

Il voto proposto potrà essere verbalizzato, senza dover sostenere nessuna ulteriore prova d'esame, nel'ambito dell'appello di giugno-luglio. Per poter verbalizzare è necessaria una prenotazione a tale appello d'esame.

Gli studenti che hanno conseguito una valutazione positiva alle prove intermedie e che intendono VERBALIZZARE il voto proposto DEVONO procedere come segue:

Viceversa, gli studenti che hanno conseguito una valutazione positiva alle prove intermedie e che intendono RINUNCIARE al voto proposto DEVONO procedere come segue:


16 giugno 2017

Informazioni relative all'appello d'esame di giugno-luglio 2017 del corso di Analisi e progettazione del software.

La prova scritta dell'esame si terrà nella seguente data:

Per partecipare all'esame è necessario prenotarsi all'esame tramite il portale dello studente GOMP. La prenotazione all'appello d'esame va fatta entro martedì 27 giugno (le prenotazioni sono iniziate il 20 maggio). In particolare:

Si ricorda che le prenotazioni agli esami, sia per i corsi appartenenti all’Ordinamento 509/99 che 270/04, dovranno essere effettuate obbligatoriamente attraverso il portale dello studente GOMP.

In particolare, gli studenti che non sono prenotati ad un esame non potranno sostenere l'esame stesso, in quanto i verbali d’esame vengono predisposti in modo automatico in base alle prenotazioni sul portale: né il docente né la segreteria didattica possono aggiungere nominativi di studenti che non risultano prenotati.

Pertanto, gli studenti non prenotati sul portale dello studente GOMP non saranno ammessi all'esame stesso.

Inoltre, non potranno sostenere l'esame nemmeno studenti dell'ordinamento 270 che si sono prenotati all'appello 509, e nemmeno studenti dell'ordinamento 509 che si sono prenotati all'appello 270 (tranne il caso di studenti dell'ordinamento 509 che abbiano nel loro piano di studi l'esame di Analisi e progettazione del software 270; chi si trovasse in questa situazione è pregato di contattare il docente per posta elettronica al più presto).

Studenti che hanno problemi a prenotarsi all'esame sono invitati a comunicarlo al docente per posta elettronica e al più presto.

Inoltre, coloro che si sono prenotati all'esame ma non intendono presentarsi alle prove d'esame sono invitati a comunicarlo al docente per posta elettronica e al più presto.

Si ricorda inoltre che alle prove d'esame lo studente deve portare il libretto universitario oppure un documento di riconoscimento valido

Si raccomanda inoltre la massima puntualità, sia nella prenotazione (come già osservato) che nella partecipazione alle prove d'esame.

Per gli studenti che intendono sostenere l'esame con progetto (il che è fortemente consigliato):


6 giugno 2017

La seconda prova intermedia del corso di Analisi e progettazione del software si svolgerà giovedì 8 giugno, in due turni della durata di 90 minuti circa ciascuno, organizzati come segue:

Si raccomanda la massima puntualità.


1 giugno 2017

La seconda prova intermedia del corso di Analisi e progettazione del software si terrà giovedì 8 giugno.
La prova si terrà a partire dalle ore 8:30 circa, ed avrà una durata di 90 minuti circa. Aule, orari e turni verranno comunicati nei prossimi giorni.
Si raccomanda la massima puntualità.

Alcune informazioni più dettagliate sulla seconda prova intermedia di APS:

Per poter partecipare alla seconda prova intermedia, gli studenti dovranno aver svolto il progetto associato alla prova intermedia La seconda prova intermedia comprenderà esercizi di analisi orientata agli oggetti e di progettazione orientata agli oggetti, e sarà relativa ad uno studio di caso i cui requisiti saranno una variante oppure un'estensione dei requisiti del progetto associato alla prova intermedia. 

Alla fine delle prove intermedie, agli studenti che avranno superato le prove verrà proposto un voto che potrà essere verbalizzato, senza dover sostenere nessuna ulteriore prova d'esame, nell'ambito dell'appello di giugno-luglio.
Tuttavia, per poter verbalizzare l'esito delle prove intermedie, è comunque necessaria una prenotazione a tale appello d'esame.


1 giugno 2017

Ecco i risultati della prova intermedia del 15 maggio.

I risultati sono in decimi.

Il voto ins è una valutazione negativa. In particolare, chi ha preso ins non potrà partecipare alla seconda prova intermedia.

Come di consueto, le prove potranno essere visionate durante il ricevimento studenti.

Nella valutazione finale, la prima prova intermedia avrà un peso compreso tra il 40% e il 55%, mentre la seconda prova intermedia avrà un peso compreso tra il 45% e il 60%.
Nella valutazione finale, le valutazioni degli homework (svolti a casa) non verranno prese in considerazione.


25 maggio 2017

Le lezioni del corso di Analisi e progettazione del software sono terminate.

Seguiranno informazioni sui risultati della prima prova intermedia e sullo svolgimento della seconda prova intermedia.


24 maggio 2017

Giovedì 25 maggio ci sarà un'esercitazione di analisi e progettazione orientata agli oggetti relativa allo studio di caso Acme Payroll.

Gli studenti sono invitati a guardare con anticipo il testo dello studio di caso, e provare a fare l'analisi e  progettazione orientata agli oggetti per il sistema in discussione.


22 maggio 2017

Sono stati pubblicati i requisiti e il testo del quinto homework. (Notare che si tratta di due documenti diversi, e non di un singolo file. Notare anche che i requisiti sono diversi da quelli dei precedenti homework.)

Questo quinto homework non andrà consegnato. Sarà usato come argomento di una esercitazione che si svolgerà nei prossimi giorni.


16 maggio 2017

Giovedì 18 maggio non ci sarà lezione di Analisi e progettazione del software. 


11 maggio 2017

La prova intermedia di lunedì 15 maggio sarà sulla progettazione orientata agli oggetti, facendo riferimento allo studio di caso Acme PlayMusic.

Ai fini della prova intermedia, verrà preso un insieme ridotto di requisiti, che sono descritti in questo documento: requisiti ridotti dello studio di caso Acme PlayMusic.

Ecco le differenze rispetto ai requisiti che sono stati finora presi in considerazione:


10 maggio 2017

La prova intermedia di lunedì 15 maggio si svolgerà in aula N11, in due turni della durata di 90 minuti circa ciascuno, organizzati come segue:

Si raccomanda la massima puntualità.

Se uno studente volesse effettuare un cambio di turno, deve trovare un altro studente dell'altro turno disponibile ad effettuare uno scambio di turno, e poi i due studenti mi devono comunicare per posta elettronica la loro intenzione, entro la mezzanotte di sabato 13 maggio.


8 maggio 2017

Lunedì 15 maggio si terrà la prima prova intermedia del corso di Analisi e progettazione del software.
La prova si terrà nell'aula N11, in due turni della durata di 90 minuti circa ciascuno, a partire dalle ore 8:30.
Si raccomanda la massima puntualità.

Alcune informazioni più dettagliate sulla prima prova intermedia di APS:


8 maggio 2017

Ecco i risultati dell'homework 3, che comprende anche l'elenco degli studenti ammessi alla prima prova intermedia di lunedì 15 maggio.

Le valutazioni non sono "assolute" (ovvero, non sono una misura esatta della "percentuale di correttezza" della soluzione) ma piuttosto sono "relative" (ovvero, ordinando tutti i compiti dal migliore al peggiore, sono una misura della posizione relativa di un certo compito/studente nell'ambito di questo ordinamento). Nel caso di questo terzo homework, vanno interpretate secondo la seguente legenda:

Il voto F è una valutazione decisamente negativa: chi ha preso F non sarà ammesso alle prove intermedie.

Gli elaborati relativi agli homework possono essere visionati durante il ricevimento studenti. (In particolare, il prossimo ricevimento studenti utile è giovedì 11 maggio.)

Sono invitati al ricevimento studenti, in particolare, gli studenti con votazione C o peggiore.


5 maggio 2017

Lunedì 8 maggio non ci sarà lezione di Analisi e progettazione del software. 


3 maggio 2017

Giovedì 4 maggio ci sarà un'esercitazione di progettazione orientata agli oggetti per lo studio di caso Acme PlayMusic.

Gli studenti sono invitati a guardare con anticipo il testo dello studio di caso, e provare a fare la progettazione orientata agli oggetti (diagrammi di interazione e diagramma delle classi di progetto) per il sistema in discussione.


27 aprile 2017 (a completamento di un avviso precedente)

È stato pubblicato il testo del terzo homework. (I requisiti sono gli stessi dei primi due homework.)

Uno studente potrà consegnare la propria soluzione dell'homework, scritta a mano e realizzata individualmente, come segue:

Saranno accettate e corrette solo soluzioni puntuali e che comprendono sia la consegna cartacea che quella elettronica. Invece, consegne ritardatarie oppure solo cartacee oppure solo elettroniche non verranno prese in considerazione.

Inoltre:


26 aprile 2017

È stato pubblicato il testo del terzo homework. (I requisiti sono gli stessi dei primi due homework.)

Le date di consegna di questo homework verranno comunicate nei prossimi giorni.


21 aprile 2017

Ecco i risultati dell'homework 2.

Le valutazioni non sono "assolute" (ovvero, non sono una misura esatta della "percentuale di correttezza" della soluzione) ma piuttosto sono "relative" (ovvero, ordinando tutti i compiti dal migliore al peggiore, sono una misura della posizione relativa di un certo compito/studente nell'ambito di questo ordinamento). Nel caso di questo secondo homework, vanno interpretate secondo la seguente legenda:

Il voto F è una valutazione decisamente negativa: a chi ha preso F non saranno corretti gli homework successivi.

Gli elaborati relativi agli homework possono essere visionati durante il ricevimento studenti. (In particolare, il prossimo ricevimento studenti utile è giovedì 27 aprile.)

Sono invitati al ricevimento studenti, in particolare, gli studenti insufficienti.


19 aprile 2017

Mercoledì 26 aprile ci sarà un'esercitazione di progettazione orientata agli oggetti basata sullo studio di caso ERedit (requisiti - si noti che si fa riferimento allo studio di caso, e NON al testo del compito d'esame dell'11 luglio 2003).

Gli studenti sono invitati a guardare con anticipo il testo dello studio di caso, e provare a fare la progettazione orientata agli oggetti (diagrammi di interazione per le operazioni di sistema e diagramma delle classi di progetto) per il sistema ERedit.


19 aprile 2017

Lunedì 24 aprile non ci sarà lezione di Analisi e progettazione del software. 


12 aprile 2017

Ecco i risultati dell'homework 1.

Le valutazioni non sono "assolute" (ovvero, non sono una misura esatta della "percentuale di correttezza" della soluzione) ma piuttosto sono "relative" (ovvero, ordinando tutti i compiti dal migliore al peggiore, sono una misura della posizione relativa di un certo compito/studente nell'ambito di questo ordinamento). Nel caso di questo primo homework, vanno interpretate secondo la seguente legenda:

Il voto F è una valutazione decisamente negativa: a chi ha preso F non saranno corretti gli homework successivi.

Il simbolo * indica che lo studente non si è ancora registrato al corso, e potrà conoscere la valutazione dell'homework solo dopo la registrazione al corso.

Il simbolo ** indica invece una sospetta copiatura, e lo studente potrà conoscere la valutazione dell'homework solo a ricevimento studenti.

Gli elaborati relativi agli homework possono essere visionati durante il ricevimento studenti. (In particolare, il primo ricevimento studenti utile è mercoledì 12 aprile dalle ore 16:00 alle ore 17:30.)


10 aprile 2017

Giovedì 13 aprile non ci sarà lezione di Analisi e progettazione del software. 

Inoltre, la lezione successiva sarà mercoledì 19 aprile, dopo l'interruzione per il periodo pasquale.


6 aprile 2017

Lunedì 10 aprile ci sarà un'esercitazione di analisi orientata agli oggetti sulle operazioni di sistema per lo studio di caso Acme PlayMusic.

Gli studenti sono invitati a guardare con anticipo il testo dello studio di caso, e provare a fare l'analisi orientata agli oggetti (operazioni di sistema, diagrammi di sequenza di sistema, contratti delle operazioni di sistema) per il sistema in discussione.


29 marzo 2017

Lunedì 3 aprile ci sarà un'esercitazione di analisi orientata agli oggetti sulla modellazione di dominio per lo studio di caso Acme PlayMusic.

Gli studenti sono invitati a guardare con anticipo il testo dello studio di caso, e provare a fare l'analisi orientata agli oggetti (la modellazione di dominio) per il sistema in discussione.


27 marzo 2017

Sono stati pubblicati i requisiti e il testo del secondo homework. (I requisiti sono gli stessi del primo homework.)

Uno studente potrà consegnare la propria soluzione dell'homework, scritta a mano e realizzata individualmente, come segue:

Saranno accettate e corrette solo soluzioni puntuali e che comprendono sia la consegna cartacea che quella elettronica. Invece, consegne ritardatarie oppure solo cartacee oppure solo elettroniche non verranno prese in considerazione.

Inoltre:


27 marzo 2017

Mercoledì 29 marzo non ci sarà lezione di Analisi e progettazione del software. 


23 marzo 2017 - a completamento di un avviso precedente

Sono stati pubblicati i requisiti e il testo del primo homework. (Notare che si tratta di due documenti diversi, e non di un singolo file.)

Uno studente potrà consegnare la propria soluzione dell'homework, scritta a mano e realizzata individualmente, come segue:

Saranno accettate e corrette solo soluzioni puntuali e che comprendono sia la consegna cartacea che quella elettronica. Invece, consegne ritardatarie oppure solo cartacee oppure solo elettroniche non verranno prese in considerazione.

Inoltre:


20 marzo 2017

Sono stati pubblicati i requisiti e il testo del primo homework. (Notare che si tratta di due documenti diversi, e non di un singolo file.)

I tempi e la modalità di consegna di questo homework saranno comunicati su questo sito nei prossimi giorni.


17 marzo 2017

Giovedì 23 marzo ci sarà un'esercitazione di analisi orientata agli oggetti basata sullo studio di caso ERedit (requisiti - si noti che si fa riferimento allo studio di caso, e NON al testo del compito d'esame dell'11 luglio 2003).

Gli studenti sono invitati a guardare con anticipo il testo dello studio di caso, e provare a fare l'analisi orientata agli oggetti (prima la modellazione di dominio, e poi la scrittura dei contratti delle operazioni di sistema) per il sistema ERedit.


1 marzo 2017

Lunedì 6 marzo ci sarà un'esercitazione di Analisi e progettazione del software basata sullo studio di caso VideoRental (requisiti, pagine 1 e 2).

Gli studenti sono invitati a guardare con anticipo il testo dell'esame, ed a provare a fare la progettazione concettuale della base di dati per il sistema VideoRental.


1 marzo 2017

Gli studenti che intendono frequentare il corso di Analisi e progettazione del software, e in particolare quelli che intendono partecipare alle prove in itinere e quelli che intendono sostenere l'esame con progetto, sono invitati a registrarsi al corso usando l'apposito modulo di registrazione.
Perché? Per sapere chi e quanti siete. Per conoscere i vostri indirizzi di posta elettronica, nel caso dovessi contattarvi. Perché la registrazione è necessaria per partecipare alle prove in itinere. Perché la registrazione è necessaria per sostenere l'esame con progetto.

Gli studenti Erasmus, invece, sono invitati a leggere queste informazioni, e a registrarsi al corso usando quest'altro  modulo di registrazione.


23 febbraio 2017

Le lezioni del corso di Analisi e progettazione del software si svolgeranno:

In pratica, le lezioni del corso di Analisi e progettazione del software inizieranno normalmente alle ore 10:15 (puntuali!). Si raccomanda la massima puntualità anche da parte degli studenti.

Dunque, il corso avrà inizio mercoledì 1 marzo alle ore 10:15 in aula N11